Dispositivo Tecnico Corsa Campestre 60° Campionato Nazionale 2014 - Atletica Spoleto 2010

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dispositivo Tecnico Corsa Campestre 60° Campionato Nazionale 2014

Gare > 60° C.I. Corsa Campestre

DISPOSITIVO TECNICO

60° CAMPIONATO NAZIONALE UISP DI CORSA CAMPESTRE INDIV.LI E DI SOCIETA' SPOLETO (PG) - 23 MARZO 2014
Aggiornato al 13-01-2014

CONFERMA ISCRIZIONI – SOSTITUZIONI (zona segreteria organizzativa)
La conferma sarà convalidata all’atto del ritiro della busta contenete i pettorali.
Le buste contenenti i pettorali, saranno realizzate in forma societaria (ogni società sportiva avrà la sua busta, ad eccezione dei tesserati Uisp individuali).
Il ritiro dovrà essere fatto da parte del presidente di società sportiva (o suo delegato).
Eventuali sostituzioni, saranno accettate sino alle ore 9.30 di domenica 23 marzo. Eventuali correzione di dati inerenti gli/le atleti/e iscritti/e, dovranno essere comunicati il prima possibile.

PETTORALI e DORSALI (Riconsegna pettorali)
Per tutte le gare e categorie (promozionali/giovanili e adulte) è previsto un pettorale numerato da applicare sul petto, con l’utilizzo di quattro spille. I pettorali numerati devono essere applicati nella loro dimensione originale, senza essere ridotti e/o piegati.
Al termine delle gara, per ottenere il gadget ricordo dell’evento, il pettorale dovrà essere riconsegnato presso la segreteria organizzativa (gli/le atleti/e dalla categoria allievi/e e categorie superiori devono riconsegnare anche i 2 chip che avranno in dotazione, vedere punto successivo “Chip e Riconsegna”).
Per le sole categorie adulte maschile e femminili (dalla categoria juniores e categorie successive), sarà fornito un dorsale, con sopra indicata la categoria d’appartenenza dell’atleta, tale dovrà essere applicato sulla schiena in maniera visibile.  

CHIP e RICONSEGNA
All’interno delle buste contenete i pettorali, saranno presenti anche i chip (transponder) che saranno utilizzati solamente dalla categoria allievi/e e categorie superiori.
Saranno presenti n°2 chip, per ogni atleta, tali chip devono essere piazzati nei lacci di ambo le scarpe. Al termine della gara, per ottenere il gadget ricordo dell’evento, entrambi i chip (più il pettorale), devono essere riconsegnati, presso la segreteria organizzativa.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
CONSEGNA BUSTE PETTORALI/GADGET – CENTRO COPIE
(risultati) –  PUNTO INFO
La Segreteria Organizzativa, sarà situata all'interno del Circolo UISP ASD Lancio del Ruzzolone, ed osserverà i seguenti orari:
sabato 22/03:  dalle 16.00 sino alle 19.30
domenica 23/03: dalle 07.30 sino ad un’ora dopo il termine della manifestazione
Tale servizio, costituisce il collegamento tra Società/Atleti, Organizzazione e Gruppo Giudici, quale unico punto di riferimento tecnico, ove sarà possibile:
Ritirare le buste con i pettorali (la busta sarà societaria, ad eccezione dei tesserati Uisp individuali),
Comunicare per iscritto sostituzioni / correzione di dati (tale comunicazione sarà successivamente inoltrate allo staff di segreteria tecnica risultati),
Richiedere chiarimenti in merito ai regolamenti od ai risultati,
Dalle ore 10.00 di dom. 23, consegna gadget ricordo dell’evento (anche per la gara non competitiva),
Realizzazione copie cartacee dei risultati (solo alle società sportive che ne faranno esplicita richiesta per iscritto, entro le ore 19.30 di sabato 22/03),
Tutti i risultati saranno pubblicati sul sito nazionale della UISP entro la giornata di lunedì 24/03/14.
Info generali, di carattere logistico ed anche turistico/promozionale su Spoleto.  

RISULTATI E START LIST
Start lists e risultati saranno affissi all’esterno della sede del UISP ASD Lancio del Ruzzolone, in appositi spazi o bacheche.
ZONA DI RISCALDAMENTO
Adiacente al percorso, negli altri spazi verdi che mette a disposizione l’area attorno alla sede UISP ASD Lancio del Ruzzolone.

ABBIGLIAMENTO

Gli/le atleti/e devono indossare la divisa sociale sia in gara che durante la cerimonia di premiazione e non potranno portare in campo materiale non consentito dalle norme vigenti (telefonini, radio trasmittenti, ipod, etc.).

ACCESSO AL PERCORSO (campo di gara)
Sia percorso baby, che percorso principale

Gli/le  atleti/e avranno accesso al percorso esclusivamente attraverso la postazione della camera d’appello (addetto ai concorrenti). Una volta transitati dalla camera d’appello gli atleti avranno a disposizione, nella zona della partenza, un’area di riscaldamento recintata e controllata da personale addetto, dalla quale non potranno più uscire.

PRESENTAZIONE ALLA CAMERA D'APPELLO (addetto ai concorrenti)
Sia percorso baby, che percorso principale
Gli/le atleti/e devono presentarsi alla Camera d’Appello (addetto ai concorrenti), posta nei pressi della partenza, 20 minuti prima dell’inizio della propria gara.
Non saranno fatti appelli, nominali, per altoparlante.

ORARIO
L'orario previsto e allegato potrebbe subire variazione in base al numero degli atleti iscritti e confermati.

NORME TECNICHE
Per quanto concerne il Regolamento specifico della manifestazione, si fa riferimento a quanto stabilito e pubblicato sul Regolamento Campionato Nazionale UISP di corsa campestre.

RECLAMI
Eventuali reclami riguardanti il risultato o lo svolgimento di una gara dovranno essere presentati in prima istanza all'arbitro alle corse, entro 30' dall'ufficializzazione del risultato e, se non soddisfatti della decisione di quest'ultimo, in seconda istanza al Giudice Arbitro, in forma scritta e accompagnati dalla relativa tassa di euro 100,00, restituibili in caso di accoglimento del reclamo stesso. I reclami concernenti il diritto di un atleta a partecipare ad una gara, vanno presentati, prima dell’inizio della gara stessa, all’Ufficiale Tecnico.
Anche in questo caso, ci si potrà rivolgere, in forma analoga a quanto descritto sopra, al Giudice Arbitro.

CONTROLLO ANTIDOPING
Se sarà presente, verrà effettuato secondo le modalità emanate dal CONI o da altri Enti preposti per legge (Ministero della Salute).

PREMIAZIONI
Le premiazioni avranno luogo su un Furgone/Palco appositamente allestito, vicino alla zona arrivo. La Cerimonia di premiazione, a livello individuale, avrà luogo entro 30’ circa dal termine di ciascuna gara.  Gli/le atleti/e interessati/e, con addosso la propria divisa sociale, dovranno trovarsi nella zona riservata alle premiazioni a disposizione del cerimoniale.
Al termine della manifestazioni saranno premiate le Società Sportive.

Per quanto non evidenziato in questo Dispositivo, si rimanda ai regolamenti statutari della UISP (regolamento del campionato nazionale di cross) e del Regolamento Tecnico Internazionale.

  l’Ufficiale Tecnico
              Christian Mainini

Scarica Dispositivo Tecnico

 
Torna ai contenuti | Torna al menu